☮️ Tre persone a Palermo sono state sottoposte a misure cautelari per una protesta antimilitarista davanti a Leonardo Spa.

🥊 Tra loro anche Luigi, da sempre attivo nello sport popolare palermitano.

👊 Siamo al fianco di Luigi e della Palestra Popolare Palermo, da Pisa a Palermo la vostra lotta è la nostra lotta!

Pubblichiamo di seguito le parole della Palestra Popolare Palermo

In questi giorni, uno dei capisaldi della nostra realtà sportiva, Luigi, si trova sottoposto a un polverone mediatico che prova a disegnarlo come un soggetto pericoloso e a ingigantirne le responsabilità con accuse infondate.

Mentre la guerra – voluta anche dal governo italiano – continua a fare morire civili in varie parti del mondo, qui a Palermo una delle persone che con più generosità, coraggio e impegno, ha negli ultimi 20 anni lottato costantemente per tutelare il diritto allo sport, alla salute, a una vita dignitosa per tutti e tutte senza mai abbassare la testa o avere paura delle conseguenze che sarebbero potute arrivare, si trova adesso in condizione di privazione della propria libertà.

Siamo accanto a Luigi e non lo lasceremo mai solo, e tutte le scelte che abbiamo fatto in questi anni le portiamo fieri sulle spalle, fino a quando sarà necessario.

Invitiamo tutti coloro che vogliono portare la propria solidarietà alla manifestazione contro la guerra che si terrà domani pomeriggio alle 16.30 a Piazza Bellini a Palermo.

Avanti!